ANDREA GIOVANNINI


Nato il 14 ottobre 1991, inizia a suonare la chitarra elettrica solo 16 anni più tardi, appassionandosi alla musica metal. Con il tempo comincia ad esplorare altri generi, come il funk, il rock e il pop, appassionandosi anche al mondo della chitarra acustica. Frequenta da un anno la triennale di chitarra pop al conservatorio di Trento ed ha avuto il piacere di suonare in studio per l'EP "Beetween the lines" dei Fall of a Rising Sun, il gruppo metal di cui fa parte da anni e, recentemente nel disco di Gianni Pontarelli intitolato "Maval".